Lavoro

Concorso 10mila posti Regione Campania, De Luca spiega quando uscirà il bando: ecco la situazione

Date le dimensioni enormi del concorso, il bando slitta nuovamente: stavolta l'uscita è prevista il 28 giugno. Le prove, presumibilmente, si terranno tra fine agosto e l'autunno (più probabile). Vi spieghiamo ad oggi com'è la situazione.

Il bando per il maxi-concorso da 10mila posti di lavoro della Regione Campania, annunciato per fine mese di giugno e già oggetto di diverse proroghe, non è ancora uscito. Tutto ciò è anche fisiologico dal momento che si tratta di un bando imponente, senza precedenti per la pubblica amministrazione italiana. Intervenendo a radio CRC, il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca ha spiegato la situazione: “Se Dio vuole, il 28 giugno il Ministero della funzione pubblica dovrebbe pubblicare questo benedetto bando per il piano per il lavoro“.

La situazione. A questo punto, in tutta probabilità, la prima prova dovrebbe slittare in autunno. Ma vedremo nel dettaglio cosa prevederà il bando. Al momento, le fonti confermate dalla Regione dicono che ci sarà una prima fase di selezione per l’accesso al corso concorso di un anno presso le P.A. campane che hanno aderito al bando. Alla fine del tirocinio di un anno presso la P.A., con una retribuzione che dovrebbe essere di circa 1000 euro mensili, si stilerà la graduatoria definitiva dalla quale dovranno attingere i comuni aderenti. In questo senso sarà molto importante il posizionamento della graduatoria, che sarà ad esaurimento, per essere chiamati prima possibile.

Per quanto concerne i profili professionali richiesti, ecco quanto stabilito dalla Regione:

https://www.heralditalia.it/concorso-10mila-posti-regione-campania-ecco-lelenco-dei-profili-richiesti-a-breve-il-bando/

Per rimanere aggiornato su tutti i concorsi pubblici segui la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Herald-Italia-82460458420/

 

Tags
Guarda

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Supporta questo giornale disattiva Adblock