Politica

De Luca risponde ai Navigator: “perché non andate a protestare con l’Anpal?”

Il governatore ha parlato della situazione dei Navigator durante un convegno sulla rete aeroportuale regionale.

Dopo l’intervento durante la manifestazione del Presidente Vincenzo De Luca dei Navigator della Campania e le dichiarazioni successive di questi ultimi, il governatore ha risposto nuovamente ai vincitori di concorso spiegando il proprio punto di vista: “Il problema non sono questi signori che sono stati selezionati”, ha esordito il presidente, “ma la truffa politica che ha fatto Anpal”. Per questo De Luca si chiede: “La colpa di questi signori che vengono a dare fastidio è un’altra, perché non andate a protestare con l’Anpal?”.

I centri per l’impiego non hanno bisogno dei Navigator. Il Presidente De Luca ha parlato dell’argomento durante un convegno sulla rete aeroportuale regionale. “Che cosa devo firmare se i miei responsabili per i centri dell’impiego mi dicono che non abbiamo bisogno di niente? Mica vanno a Roma a protestare con questi che hanno fatto questa selezione truffa? In Campania i Centri per l’Impiego stanno facendo un lavoro straordinario e non hanno bisogno di niente.”

Che cosa sono i Navigator, secondo De Luca. “I Navigator – ha concluso De Luca – non sono dei dipendenti che hanno vinto un concorso. Devono accompagnare i dipendenti del centro per l’impiego a fare i colloqui con i percettori del reddito di cittadinanza per cercare di mandarli a lavorare”.

Tags
Guarda

Altri articoli

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker