Attualità

Dramma in Costiera Amalfitana, 15enne muore in uno scontro frontale

Il giovane era un calciatore del Costa d'Amalfi, società presieduta da Sal De Riso. Sconvolta la comunità locale.

Dramma sulle strade della Costiera Amalfitana. La scorsa notte ha perso la vita per un incidente stradale un giovane di 15 anni, nella frazione di Praiano (Salerno), che viaggiava a bordo di uno scooter che si sarebbe scontrato – stando alle prime ricostruzioni – con un altro motoveicolo, il cui conducente avrebbe riportato diversi trami ma non sarebbe in pericolo di vita. Coinvolta anche una terza persona che non ha riportato ferite gravi, la quale in tutta probabilità viaggiava in sella al motorino della vittima.

La giovane vittima, originaria del luogo, è stata trasportata al vicino ospedale “Costa d’Amalfi” dove i medici non hanno potuto che constatarne il decesso. I carabinieri della Compagnia di Amalfi, guidati dal comandante Roberto Martina, stanno ricostruendo l’esatta dinamica dell’incidente (fonte Ansa). La vittima era un giovane calciatore, portiere degli allievi del Costa d’Amalfi, società di proprietà del mastro pasticciere Sal De Riso: “Era un ragazzo esemplare, con tanta voglia di crescere e migliorarsi, ma un destino troppo crudele lo ha strappato a tutti noi. Non riusciamo a trovare le parole per dire altro, non riusciamo ancora a crederci, ma il pensiero va alla famiglia, ed a tutti i suoi cari. Questo non può essere un addio, ma soltanto un arrivederci”, ha scritto il club Costa d’Amalfi sulla propria pagina social.

Tags
Guarda

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Supporta questo giornale disattiva Adblock