Meteo

Godiamoci il freddo, sarà un’estate rovente con più di 40 gradi

L'innalzamento delle temperature é previsto già da fine maggio, quando con le prime ondate di caldo africano il termometro potrebbe raggiungere già 30 gradi. 

È proprio il caso di godersi gli uomini giorni di freddo e i prossimi mesi primaverili: stando alle previsioni degli esperti meteo ci sarà un’estate con caldo e afa da record. A rendere l’estate 2019 letteralmente infuocata è il previsto arrivo di El Nino, un’ondata di caldo che giungerà dalle acque del Pacifico.

Caldo a partire da maggio. L’innalzamento delle temperature é previsto già da fine maggio, quando con le prime ondate di caldo africano il termometro potrebbe raggiungere già 30 gradi.  Il mese di giugno sarà segnato dall’Anticiclone Africano Sub-Tropicale, che manterrà le temperature molto alte fino a luglio e agosto, quando il caldo dovrebbe arrivare al picco massimo.

Il termometro. Secondo gli esperti le temperature dovrebbero toccare i 40°C al Sud (fino a 42°C-43°C), mentre al Centro-Nord valori si attesteranno con una media tra 38°C e 39°C.

Tra cautela e auspicio. Va detto che non sempre le previsioni degli esperti si sono poi rivelate esatte, soprattutto nel medio e lungo periodo. L’auspicio è che l’estate poi non sia così bollente come i meteorologi annunci.

Tags
Guarda

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker