Viaggi

Il Murales di Utrecht che sta incantando il mondo, simbolo di civiltà

La libreria-murales è un'opera meravigliosa. Sono stati i cittadini del luogo a selezionare i libri negli scaffali.

Gli street art sono capaci di realizzare delle vere e proprie opere d’arte degne di essere ammirate dai turisti di tutto il mondo.

Un esempio è la meravigliosa opera di due street artisti olandesi ad Utrecht, nei Paesi Bassi, che da pochi mesi hanno realizzato un murales che con le sue foto sta spopolando sui social.

Un’autentica meraviglia. La bellissima cittadina di Utrecht ha arricchito il proprio patrimonio artistico con questa straordinaria biblioteca virtuale all’aperto. Un colpo d’occhio fortemente caratteristico, realizzato da Jan Is De Man e Deef Feed, che hanno letteralmente trasformato la facciata anonima di un edificio poco importante in una libreria-murales in stile tromp l’oeil.

La partecipazione dei cittadini. La civiltà del luogo si evince anche da questo: l’opera d’arte non è stata calata dall’alto, ma è stata oggetto di condivisione con i cittadini del luogo, i quali hanno potuto scegliere tutte le opere letterarie presenti negli scaffali della libreria.

La libreria. L’edificio di tre piani si è trasformato in una vera e propria tela perlla realizzazione della libreria. L’idea è nata proprio all’interno del palazzo, dove vivono degli amici dell’artista Is De Man’s, i quali hanno proposto di creare un murales che rendesse unico l’edificio. Inizialmente si era pensato ad una grande faccina sorridente, salvo poi virare sulla più “culturale” libreria.

I libri presenti contro le differenze. Sono diversi i libri presenti tra gli immensi scaffali: si va da Jane Austen a Harry Potter, fino ad arrivare a libri biografici e di geografica. La diversa natura dei libri rappresenta a pieno il valore multiculturale della cittadina olandese. A questo punto non resta che fare un salto in Olanda.

Tags
Guarda

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker