Attualità

Incendio sulle Dolomiti di Cortina, scongiurato il peggio: la situazione

L'Assessore regionale alla Protezione civile ha seguito tutte le operazioni, insieme al vice-sindaco di Cortina d'Ampezzo. Le fiamme sono state domate.

Nella giornata di ieri, complice anche le piogge, l’incendio che ha colpito i monti sopra cortina, dietro il rifugio Ospitale, in località “Sote i Zuoghe”, è stato domato. Sul posto sono intervenuti le Guardie del Parco delle Dolomiti d’Ampezzo, i Vigili del fuoco e i Carabinieri di Vigo, che stanno indagando ora sulle cause dell’incendio.

Le operazioni. Gli elicotteri dei soccorritori, nella giornata di domenica e in parte lunedì, hanno prelevato l’acqua dal vicino lago Negro e spento le fiamme, che hanno coinvolto circa 4-5mila metri di bosco tra la Croda de r’Ancona e Zuoghi.

I danni creati dall’incendio. Ad oggi è ancora in corso la bonifica completa della zona, ma per fortuna i danni sono contenuti: “Migliora la situazione dell’incendio che domenica ha colpito una vasta area montana nella zona di Cortina, nelle vicinanze di Passo Cimabanche”. A riferirlo è l’Assessore della Regione Veneto alla Protezione civile Gianpaolo Bottacin, che continua: “Da questa mattina – si riferisce a ieri ndr) sono in attività due elicotteri per le attività di bonifica. C’è ancora qualche fiamma viva, ma per il resto si tratta di aree a combustione lenta. L’intervento continuerà fino allo spegnimento totale.” Le difficoltà sono state amplificate dalla presenza di numerosi ordigni inesplosi della Grande Guerra, che hanno reso impossibile l’intervento via terra.

Scongiurato il peggio. Le operazioni sono state seguite anche dal vice-sindaco di Cortina Luigi Alverà: “Era una situazione delicata, perché le fiamme sono in un’area dove si trovano reperti bellici: ma tutti quelli che sono intervenuti hanno fatto un ottimo lavoro. Posso solo ringraziare per la prontezza di intervento della macchina dell’emergenza. E’ stato scongiurato il peggio.”

Ti può interessare anche:

Bruciano le Dolomiti, grave incendio sopra Cortina: esplosi due ordigni bellici.

 

Tags
Guarda

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Supporta questo giornale disattiva Adblock