Sport

La crisi del Napoli calcio: stasera a Goleada Azzurra

Per ritrovare una striscia negativa come questa bisogna tornare con la mente al campionato 2009/10.

La partita disputata dal Napoli a Liverpool aveva creato nei tifosi la falsa illusione che il periodo buio fosse oramai solo un lontano ricordo, ma con il Bologna sono riapparsi i fantasmi del passato e gli azzurri con l’ennesima sconfitta hanno allungando una serie negativa che non li vede conquistare il bottino pieno da ben sei turni. Per ritrovare una striscia negativa come questa bisogna tornare con la mente al campionato 2009/10.

Napoli-Bologna, analisi tattica

Contro il Bologna Ancelotti ha deciso di cambiare modulo, schierando la squadra in campo con il vecchio e caro 4-3-3, ma presentando Maksimovic a destra e Di Lorenzo a sinistra nella linea di difesa, in una posizione che per il serbo poteva andare bene a Liverpool ma non – come abbiamo visto – contro il Bologna. Di Lorenzo posizionato a sinistra, infatti, non riesce ad avere la stessa efficacia in campo perché fuori posizione. Se consideriamo che il tanto invocato 4-3-3 ha difficoltà di sviluppo della manovra senza un regista in mediana, ci si rende conto come un Bologna per niente trascendentale possa essere uscito vincitore dal San Paolo con il  minimo sforzo.

Il futuro del Napoli

Adesso la situazione in classifica si fa veramente preoccupante,dato che le pretendenti ad un posto Champions continuano a conquistare punti allontanandosi notevolmente dal Napoli e la squadra sembra essere allo sbando tecnico-tattico. Naturalmente le colpe non possono essere solo di Ancelotti, ma vanno divise equamente con Società e squadra, com’è normale che sia. Resta incomprensibile come un tecnico dell’esperienza di Carletto non si sia reso conto di avere in mano una squadra che aveva terminato il suo ciclo e che andava rifondata dalle fondamenta. Bisogna, dunque, correre ai ripari al più presto perché se non si abbandona questa china si rischia di restare fuori dalle competizioni europee, una vera iattura economica per la società che dovrebbe rimodulare i programmi in base alle reali potenzialità economiche.

Vi aspetto per discutere di questo ed altro questa sera a Goleada Azzurra in onda su Partenope TV a partire dalla ore 21, Canale DT 188 Campania e DT 190 Puglia

Tags
Guarda

Pasquale Pollio

Meridionalista convinto, al punto di costituire nel 2007 con l'amico Fiore Marro l'associazione culturale “Comitati delle Due Sicilie", con la quale ha promosso numerose iniziative storico culturali, promuovendo tra le altre cose la Nazionale di calcio delle Due Sicilie. Appassionato di giornalismo, pubblica nel 2014 il suo primo libro “Sud…diti da Mezzogiorno d'Italia a Mezzogiorno d'Europa". Collabora con la testata online socialfootballtv.com diretta da Michele Plastino.

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker