Attualità

La madre gli togli il computer, si getta dal 5 piano: è gravissimo

E' successo a Torino, dove il 19enne sembra fosse affetto dalla sindrome di Hikikomori.

E’ in gravissime condizioni il giovane torinese che si è buttato dal quinto piano della sua abitazione, ieri a Torino, dopo che la madre avrebbe provato a togliergli la tastiera del computer.

Il ragazzo di 19 anni, in preda al panico, che sembra trascorresse le intere giornate al computer, si è gettato dal quinto piano ed è ora ricoverato all’ospedale Cto di Torino. A riportare la notizia sono le pagine del Corriere della Sera, secondo le quali il bambino sarebbe affetto dalla sindrome di Hikikomori, che comporta il ritiro dalla vita sociale, spesso connessa a livelli estremi di isolamento e confinamento.

Tags
Guarda

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Supporta questo giornale disattiva Adblock