Attualità

Maxi-rissa in Piazza del Campo a Siena, scatta la denuncia: in corso altre indagini

La rissa sarebbe scaturita dopo un battibecco finito male tra due ragazzi, che si trovavano all'interno di una festa privata all'interno di un locale. I fatti sono avvenuto la notte tra sabato e domenica scorsa.

È stato identificato e denunciato per lesioni personali un 20enne che avrebbe fatto scoppiare la maxi-rissa in Piazza del Campo a Siena, nella notte tra sabato e domenica, che ha coinvolto circa 40 ragazzi coetanei che ha causato feriti in un’atmosfera surreale.

La rissa sarebbe scaturita dopo un battibecco finito male tra due ragazzi, che si trovavano all’interno di una festa privata all’interno di un locale. Il diverbio è proseguito fuori dal locale, dove uno dei due ha rotto il setto nasale con una serie di pugni all’altro, che poco dopo ha chiamato a raccolta una ventina di amici, i quali nel giro di poco tempo si sarebbero ritrovati a fare a pugni con gli amici accorsi a difendere l’altro ragazzo. La polizia sta valutando le responsabilità di altre persone coinvolte.

Tags
Guarda

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Supporta questo giornale disattiva Adblock