Attualità

Nasce Herald Italia: giovani, indipendenti e senza Enrico Mentana

Partiamo oggi, a breve distanza dai nostri colleghi più famosi di "Open", ai quali facciamo gli auguri. Ma a tutti i loro esclusi apriamo le porte.

E’ nato Herald Italia, un sito di informazione fondato da giovani (ma aperto a tutte le età), libero, indipendente e con tanta voglia di crescere e contribuire ad una buona informazione sul web. Si parlerà di politica, lavoro, cultura, sport e salute, senza trascurare temi come i viaggi, la cucina e il cinema. Siamo aperti ai giovani giornalisti, agli aspiranti tali e anche a quei professionisti (medici, avvocati, psicologi, nutrizionisti…) che abbiano voglia di contribuire alla diffusione di una corretta informazione in rete, con un linguaggio semplice e di facile comprensione per tutti. Più in generale siamo aperti a chiunque abbia idee innovative che siano in grado di migliorare il nostro progetto.

Non abbiamo “sponsor” alle spalle, il progetto è autofinanziato e siamo fieri della nostra indipendenza: proprio come il nuovo progetto editoriale Open – al quale guardiamo con ammirazione e facciamo i nostri migliori auguri di buon lavoro – proveremo a finanziarci con le entrate pubblicitarie. Come i nostri colleghi più famosi di Open non avremo “un euro dello Stato”, né  avremo “aiuti né di provvidenze” e, a differenza loro, non potremo neanche contare sulla forza di un giornalista come Enrico Mentana. Allo stesso tempo rivendichiamo con fierezza la nostra umiltà: scriveremo, sbaglieremo, ma ci proveremo.

Agli esclusi da Open, nel nostro piccolo, apriamo le nostre porte, cosi come le apriamo a chiunque abbia voglia di crescere in questo settore. Giovani, liberi, indipendenti e senza Mentana, ma con tanta voglia di fare bene.

Tags
Guarda

Salvatore Di Rienzo

Classe 1986, giornalista pubblicista, è il fondatore di Herald Italia. Da circa dieci anni svolge l'attività di portavoce e addetto stampa. Ama il calcio, la cucina e i viaggi. È uno studioso della SEO per giornalisti.

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker