Attualità

Ritirato un lotto di acqua Sorgesana per rischio microbiologico: ecco cosa fare

L'acqua conterrebbe la presenza di batteri Pseudomonas aeruginosa. La data di scadenza indicata sull’etichetta è fissata al 13 febbraio 2021.

Il Ministero della Salute ha comunicato sul proprio sito il richiamo da parte di Acqua Lete di un lotto di Sorgesana per “rischio microbiologico”. Il lotto in questione è il 13.02.21 – L 402 14 dell’acqua minerale naturale a marchio Sorgesana, nel formato da mezzo litro realizzato all’interno dello stabilimento di Pratella, in provincia di Caserta, che conterrebbe la presenza di batteri Pseudomonas aeruginosa. La data di scadenza indicata sull’etichetta è fissata al 13 febbraio 2021.

L’azienda Lete ha provveduto ad informare tutti i punti vendita interessati al lotto in questione, ma non ha pubblicato alcun annuncio all’interno del proprio sito ufficiale. Per tutti i consumatori del prodotto è bene verificare se l’acqua acquistata possa rientrare nel lotto in questione.

 

Aiutaci a diffondere il nostro articolo condividendolo sui social.

 

Tags
Guarda

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Supporta questo giornale disattiva Adblock