Attualità

Terremoto a Catania, Salvini e Di Maio: sospensione mutui e 20 milioni per la scuola

Durante la conferenza stampa in prefettura a Catania i due vicepremier hanno specificato i provvedimenti del governo per affrontare l'emergenza

La conferenza stampa di post terremoto di questo pomeriggio, presso la prefettura di Catania, ha visto la partecipazione dei due vicepremier del governo Conte, Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Ecco le I provvedimenti per affrontare l’emergenza.

«L’obiettivo del governo è assicurare l’operatività di tutti gli strumenti di intervento. Domani alle 19 ci sarà il consiglio dei ministri dove sarà dichiarato lo stato di emergenza» ha dichiarato il vicepremier Luigi Di Maio in conferenza stampa a Catania. «Nelle prossime ore lavoreremo alla sospensione dei mutui per tutte quelle persone che stanno avendo e hanno avuto difficoltà» ha aggiunto.
Durante la conferenza stampa è intervenuto anche il ministro dell’interno Matteo Salvini che ha detto: «ho sentito il ministro dell’istruzione e mi ha riferito che ha messo a disposizione 20 milioni per la riapertura dell’anno scolastico, qualora venissero riscontrate delle problematiche nelle scuole del territorio colpito dal terremoto».
«Mi piacerebbe che fossero pienamente responsabili i sindaci, che fossero i sindaci ad avere pieni poteri .- ha aggiunto Salvini -. Ci sono troppi passaggi, troppi processi e troppi dubbi. Varrebbe la pena dare pieni poteri ai sindaci, poi se qualcuno sbaglia, paga pesantemente».

Tags
Guarda

Antonella Raciti

Nata a Catania dove vive a tutt'oggi. Dopo la laurea in Scienze della comunicazione, si è specializzata come social media manager. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche sul web. Le piacciono i libri, la fotografia, il cinema e le serie tv.

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker